Menu

ORNITOPARTO

Performance

  • YEAR:

    2007, 2010

  • CONCEPT:

    N. Macolino, Azzurra De Gregorio

Performance realizzata in collaborazione con Nicola Macolino, in vari spazi: Teatro del Loto di Ferrazzano nel 2007 e presso le Gallerie Mondo Bizzarro e Hybrida Contemporanea di Roma nel 2010 in occasione di Art shake Festival,  creato e diretto da Emanuela De Notariis

“L’inusitata e patafisica vicenda di una donna attorniata da una schiera di allucinati infermieri che estraggono un volatile dal suo grembo. Luci bluastre ed accecanti scuotono un’oscurità sorda e sommessa, bianchi ed immacolati camici si tingono di rosso vermiglio mentre lente si muovono strutture appuntite e macchine assorte nella loro incomprensibile funzione.”

Testo critico di Micol Di Veroli (in occasione della mostra Il buono, il brutto, il cattivo in cui è stato presentato un lavoro fotografico performance).

Performance realized in collaboration with Nicola Macolino in several venues: Teatro del Loto in Ferrazzano in 2007 and Galleries Mondo Bizzarro e Hybrida Contemporanea in Rome in 2010 during Art Shake Festival, created and directed by Emanuela De Notariis

“The unusual and pataphisic story of a woman sorrounded by a crowd of wild-eyed nurses that extract a winged animal from her womb. Blue and dazzling lights shake a deaf and quiet darkness, white and immaculate smocks get stained of a vermilion red, while sharp structures and machines absorbed in their obscure function move slowly.”
Critical text written by Micol di Veroli (in occasion of the exhibition Il buono, il brutto e il cattivo where a photografic work of the performance was presented).

RELATED WORK